I primi dati dell'Emporio della Solidarietà

Home / I primi dati dell'Emporio della Solidarietà

I primi dati dell'Emporio della Solidarietà

05/04/2015

Al 27 Marzo 2015 le persone risultate aventi diritto ad usufruire dell'Emporio della Solidarietà, per un periodo di tre mesi sono 80 di cu:

n. 38 con un nucleo familiare composto da 3-4 persone

n. 17 con un nucleo familiare composto da 1-2 persone

n. 16 con un nucleo familiare composto da 5 o più persone

n. 9 single.

Sono state fatte anche 12 tessere infanzia.

Il 53% degli aventi diritto sono italiani ( 42 persone ) e il 47% stranieri ( 38 persone ), con un'età media di 43 anni.

Il 62% delle persone sono state selezionate dal Centro di Ascolto Dicoesano ( 50 persone ), il 16% dalla Parrocchia di San Giuseppe Lavoratore ( 13 persone ), l'8% dalla Parrocchia San Giovanni Bosco ( 6 persone ), l'8% dalla Parrocchia Nostra SIgnora di Fatima ( 6 persone ), il 5% dalla Parrocchia Santa Maria del Rivo ( 4 persone ), l'1% dalla Parrocchia di Sant'Antonio ( 1 persona ).


Archivio