Approvato il bilancio consuntivo 2012 dell'Associazione San Martino

Home / Approvato il bilancio consuntivo 2012 dell'Associazione San Martino

Approvato il bilancio consuntivo 2012 dell'Associazione San Martino

09/05/2013

 

Il bilancio consuntivo del 2012 chiude in pareggio con un totale complessivo di entrate e uscite pari a € 2.489.878,74. Il 77% del bilancio è costituto da finanziamenti pubblici legati a progetti specifici che ammontano a € 1.925.461,76, il 10% del bilancio è costituito dall’8x1000 destinato alla carità della Diocesi di Terni, Narni,Amelia per un importo di € 237.500,00. L’8% del bilancio è dovuto a donazione di privati prioritariamente per le adozioni a distanza che ammontano a € 198.925,97 e il 5% è costituito dal contributo della Fondazione Carit che è stato pari a €127.991,01.

Con questo denaro e con il grande contributo dei volontari e degli operatori abbiamo potuto aiutare nel 2012  4.900 persone, 1.360 in più rispetto al 2011 (27,76%) e  2.133 in più rispetto al 2010 (43,53%). 1.132 italiani, 377 in più rispetto al 2011(33,33%) 471 in più rispetto al 2010 (41,61%) e 3.785 stranieri, 999 in più rispetto al 2011 (26,39%), 1667 in più rispetto al 2010 ( 44,31% ). I servizi offerti sono stati molteplici: 35.000 pasti, 5.800 in più rispetto al 2011 (16,57%) e  9.500 in più rispetto al 2010 (27,14%), 6.000 pacchi alimentari, 2.000 in più rispetto al 2011 (33,33%) e  1.500 in meno rispetto al 2010, 8.945 capi di vestiario, 2.224 in più rispetto al 2011 (24,86%) e  5.067 in più rispetto al 2010 (56,65%), 943 prodotti per l’igiene personale, 191 in più rispetto al 2011 (20,25%) e  392 in più rispetto al 2010 (41,68%) 447 colloqui, 38 in più rispetto al 2011 (8,50%) e  58 in più rispetto al 2010 (12,98%)  312 persone hanno usufruito del Servizio doccia, 29 in più rispetto al 2011 (9,29%).  

A 155  persone sono state pagate 226 utenze (acqua,luce,gas ), contro le 84 persone del 2011, a 118 persone è stato dato un contributo al reddito, contro le 46 del 2011 e le 27 del 2010, a 16 persone sono stati forniti buoni pasto, contro i 17 del 2011, a 20 persone è stato dato un contributo affitto, contro le 10 del 2011, 26 persone sono state inserite in Borse lavoro, contro le 26 del 2011, 7 persone inserite al come badante, contro le 15 del 2011 e le 30 del 2010, 250 persone in  Pronta e prima Accoglienza, contro le 213 del 211

I volontari che hanno permesso tutto questo sono stati 100 e 50 operatori sociali, contro i 60 del 2011

Il bilancio consuntivo 2012

 


Archivio